null Networking e complementarietà per l'embedding di EUSAIR - Action Labs per le Autorità di gestione CTE in area EUSAIR

Networking e complementarietà per l'embedding di EUSAIR - Action Labs per le Autorità di gestione CTE in area EUSAIR

Le autorità nazionali italiane responsabili della politica di coesione e il Facility Point EUSAIR hanno organizzato il primo dei quattro Action Lab per il networking e le complementarità per l'embedding EUSAIR, dedicati alle 12 autorità di gestione dei programmi di cooperazione dell'Adriatico e dello Ionio.

 

Il primo Action Lab si è tenuto online il 16 luglio scorso.

Gli ACTION LABs per le Autorità di gestione (AdG) CTE di EUSAIR sono un passo concreto per mettere in pratica (e nei programmi) l'embedding, collegando esperienze, strutture, esigenze e procedure. È una delle attività previste all'interno dell'EUSAIR Facility Point e della EUSAIR Stakeholders' Platform. 

L'obiettivo generale degli Action Labs è condividere informazioni e co-creare soluzioni di embedding lavorando in gruppi e in rete in modo da portare le Autorità di gestione a pensare in modo critico e lavorare in modo collaborativo. L'approccio all'Action Learning è un processo di domande e di ascolto riflessivo.
Le domande costruiscono il dialogo e la coesione di gruppo, generano un pensiero innovativo e sistemico e migliorano i risultati dell'apprendimento.

Lo scopo è avviare un percorso sperimentale di scambio e collaborazione tra programmi sull'embedding e la futura implementazione dei flagship EUSAIR promuovendo la conoscenza dei progetti 2014-2020, chiarendo come fare riferimento ai flagship nei programmi operativi,  identificando riferimenti incrociati nei diversi programmi operativi per contribuire all'integrazione di EUSAIR nei programmi CTE dell'UE.

Partecipano a queste attività gli esperti delle Autorità di Gestione dell'area Adriatico-Ionica, gli  esperti di INTERACT, i partners del EUSAIR Facility Point, esperti tematici ed esperti dei TSG Thematic Steering Groups dei 4 Pilastri EUSAIR.

Le attività consisteranno nell'analisi di banche dati disponibili per identificare progetti e output connessi ai flagship, raccolta di informazioni con questionari, partecipazione ad incontri e laboratori, utilizzo di strumenti di co-creazione forniti dall'EUSAIR Stakeholders' Platform, diffusione del modello di emebedding e convalida del processo con le parti interessate.

Sono previsti altri Action  Labs a settembre ed ottobre, mentre a novembre 2021 è prevista la diffusione del modello di embedding ad una platea più ampia.

Continua a rimanere connesso con con questo portale per rimanere aggiornato sullo svolgimento delle attività.

Pubblicato il 21 luglio 2021