Cross-border exchange for the development of Cultural and Creative industries - 3C

Il progetto intende valorizzare le industrie culturali creative, mediante un programma di scambi a scala transfrontaliera e la creazione di un nuovo hub presso il Comune di Turi con la risistemazione delle piazze adiacenti il carcere di Turi e l’installazione dell'opera di Alfredo Pirri dedicata a Gramsci.

Le attività principali sono:

  • costruire partenariati e contatti;
  • promuovere nuovi mercati rivolti ai beneficiari dei programmi di scambio per artisti;
  • creazione di nuovi posti di lavoro nei settori culturali e creativi;
  • promuovere la diversità culturale e il dialogo interculturale;
  • aumentare e ampliare il pubblico culturale.
Acronimo

3C

Asse prioritario

Gestione intelligente del patrimonio naturale e culturale per la valorizzazione di attrattive del turismo sostenibile e territoriale transfrontaliero.

Durata del progetto Luglio 2019 - Giugno 2022
Beneficiari del progetto

Industrie culturali e creative

Capofila

Ministarstvo kulture Crne Gore (MON) - Ministero della Cultura del Montenegro

Partner

Regione Puglia – Dipartimento Turismo, Economia Della Cultura e Valorizzazione del Territorio; Regione Molise;
Fondazione Molise Cultura.

Partner associati: Fondazione Gramsci di Puglia.

Partner esteri:
Ministarstvo ekonomije Crne Gore (MON);
Ministria e Kultures (AL); Instituti i Monumenteve të Kulturës “Gani Strazimiri” (AL).

Partner associati:
Albanian National Centre of Cinematography (AL)

 

Budget

4281675.26 euro

Finanziamento Regione Puglia

1121824.25 euro

 

Sito Web

3C